Alan Stivell

Alan Stivell arpa
Emmanuel Devorst chitarre
Konan Mevel ati
Jean-Bernard Mondoloni percussioni Pierre Patinec tastiere

 

“Sì, ciò che io ho fatto in questi anni è quello che la gente chiama world music. È una musica che ha radici proprie e che al contempo cerca in uenze esterne, per poi intersecarle e confonderle. È il tipo di musica che io ho cercato di fare da sempre.” Alan Stivell

Interprete eccelso nelle ballate e nelle danze celtiche di sapore tradizionale, Alan Stivell è stato tra i primi ad esplorare anche sonorità più moderne, portando con grande maestria gli strumenti tradizionali e i testi bretoni, in un mondo attuale fatto di suoni e musica elettronica e fondendo suggestioni dalle tradizioni di tutto il mondo.

Già nel 1973 Alan Stivell è considerato l’al ere della rinascita della musica bretone, creando il concetto stesso della musica celtica e rendendolo popolare, a partire dal successo mondiale dell’album Renaissance de la harpe celtique, che vende un milione di copie e lo rende celebre in tutto il mondo. Dopo più di venti album e 40 anni di concerti, oggi Stivell continua il suo lungo percorso di esplorazione di atmosfere musicali differenti, rimanendo fedele alle suggestioni dell’arpa, riproposta però in maniera assolutamente originale e aperta alle in uenze più moderne.
Alan Stivell, de son vrai nom Alain Cochevelou, est à la base du concept de Musique Celtique et de sa diffusion dans le grand public. S’accompagnant à la harpe celtique, cet auteur-compositeur-interprète, sonneur de bombarde et de cornemuse, a aussi innové en introduisant la guitare electrique dans un répertoire gé depuis des siècles. Pour autant, ce que les gens mettent dans le mot “ Musique Celtique “ est bien restrictif malgré sa richesse. Ce terme, auquel tient beaucoup Alan Stivell, n’évoque pas tous les aspects de sa musique. Alan Stivell est tout autant un des chantres du “ Cross-over ”, car il a été, dans le monde, un des précurseurs de plusieurs genres musicaux, Folk- rock ou Ambient, et surtout World-Music, dont il a été le théoricien dès son album Re ets en 1970.

 

intero 15 € – ridotto 12 € / in vendita dal 18 dicembre

 

Fonte evento: Catalogo Saison Culturelle

Data

19 Gen 2018

Ora

21:00 - 23:00

Luogo

Teatro Splendor Aosta
Categoria
X
QR Code